mercoledì 2 febbraio 2011

Questa è l'Italia

Dice di essere intelligente (confondendo l'intelligenza con la memoria, vabbé).
Ha un milione.
Ha un sogno.

Ma cerca il posto fisso, anche da receptionist, ad aprire una sua azienda non ci pensa proprio.

2 commenti:

Hikari ha detto...

Capisco il tuo punto, ma per essere precisi il titolo sarebbe dovuto essere: "Questa è Tal dei Tali". (non so come si chiami).

Identificare l'italia con la mancanza di sogni (o la presenza di sogni che non condividi) è un po' retorico, non trovi?

Poi, anche io con un milione forse penserei a fare qualcosa per conto mio, ma non trovo niente di male ad aver voglia di fare la receptionist.

Ognuno ha i propri sogni.

L'imprenditore ha detto...

@Hiraki ma infatti non contesto chi vuole fare la receptionist.

Ma parla di sogni (organizzatrice di eventi) assolutamente raggiungibili anche con infinitamente meno di 1 milione. Direi che si potrebbe partire a costo quasi 0 tranno un po' di fuffa burocratica.

Ma chiede il posto fisso...