giovedì 2 agosto 2007

Redistribuzione

Fannulloni, sprechi e rimborsi Il folle federalismo delle Regioni - Corriere della Sera: "consiglio della Sardegna: 57 euro per abitante"
Renato "Hood" Soru ruba ai ricchi e ai turisti per dare ai poveri (consiglieri sardi).

So già la risposta: Noi saremo qualunquisti (io per primo sia chiaro) ma loro sono scandalosi.

4 commenti:

Alberto Claudio Tremolada ha detto...

Senza dubbio meglio Briatore, Crudele, Gnutti ecc. fulgidi esempi d'imprenditori nostrani.
Redistribuiscono molto alla comunità come Adriano Olivetti vero?

L'imprenditore ha detto...

Se ci mettiamo a "fare la gara" su quale categoria ha più marcio dentro è una bella storia.
E secondo me i politici vincono alla grande.

Briatore non mi è simpatico, ma fra lui e Soru preferisco lui, per varie ragioni.

Crudele ha fatto un bel pacco tipo Tiscali, il periodo è lo stesso, solo che poi non si è buttato in politica, l'hanno cacciato e il gruppo è stato smembrato. Come sono i bilanci di Tiscali? E quanta gente conosci che le ha in carico a prezzi mica male? C'è stato un momento in cui valeva più di Fiat, ricordi?

Gnutti è un finanziere, della peggior specie da insider, quando ha provato a fare l'industriale ha miseramente fallito.

Olivetti fa parte di un mondo che non esiste più. Ci sono ancora fior fiore di persone che aiutano e fanno beneficenza, magari standosene zitti.
Ma in un mondo come quello di oggi un'azienda come la Olivetti di Adriano (e guarda che a me dispiace, e molto!) purtroppo non starebbe in piedi.

Alberto Claudio Tremolada ha detto...

Non si tratta di gara "win-win" ma considerazioni sul nostro sistema che espone il fianco ad altre nazioni che corrono più velocemente della nostra.
Abbiamo le risorse ( non naturali ) ma ci perdiamo in mille discussioni soggettive inutili che non creano valore.
Le storie che sinteticamente scrive le conosco ed in periodi non sospetti ( 1999 Tiscali - Finmatica /2001 Telecom ) sollevai dubbi sul valore meramente di "carta" degli stessi.

L'imprenditore ha detto...

Se il discorso è sull'incapacità italiana di fare squadra, darsi delle strategie ecc, basta leggere un pò di storia di questo blog, sfondi una porta aperta.

Non intendevo certo dire che non era risaputo tra gli addetti ai lavori che certe situazioni erano demenziali.

Quello che mi premeva dire è che ho qualche difficoltà a farmi fare le paternali da gente come Soru.
Ho sempre pensato che i fatti contino quanto le capacità, e quindi oltre a metterci le idee una persona deve anche essere almeno un po' coerente.
Amo la Sardegna e sono d'accordo che non vada rovinata con continue costruzioni.
Ma quando uno vieta le costruzioni sulla spiaggia e lui ce l'ha...