giovedì 29 maggio 2008

Correnti


La Cgil abbandona il tavolo con Brunetta Corriere della Sera: "Abbiamo rilasciato una dichiarazione al ministro come confederazione e categoria pubblica, denunciando un grave errore di metodo nella convocazione, perchè si è deciso di far partecipare un solo componente» per ogni sigla sindacale"

Brutta roba avere in casa un sacco di correnti. Si rischia che se devi mandare uno solo in un posto si litighi su chi ci va e gli altri non si fidino di quello che lui dice e riporta...

3 commenti:

Doktorfranz ha detto...

L'altro giorno mi son ritrovato a chiedermi come avrebbe fatto la CGIL a fingere di voler trattare su qualcosa che, in realtà, non ha alcun interesse a modificare ed uscirne attribuendo la responsabilità ad altri: oggi ho avuto la mia risposta.

Aspettiamo, fiduciosi, una simile pantomima anche nel corso del confronto sulla struttura contrattuale ........

L'imprenditore ha detto...

Come hai visto hanno già fatto marcia indietro.

non avendo più la "sponda" in parlamento della sinistra estrema rischiavano di non esserci mentre il tutto va avanti.
E il mio commento ho letto che l'ha fatto anche Nicola Rossi ;-)

Giovanni Greco ha detto...

Ciao!
Vorrei proporti uno scambio link, se sei d'accordo contattami.

[Re]write di Giovanni Greco
http://www.giovannigreco.eu