giovedì 8 maggio 2008

Il governo del Presidente

Sentivo la rassegna stampa stamattina e quasi tutti gli oppositori dicono che nel governo mancano "personalità esterne", intese come tecnici, immagino.

Se i tecnici sono come il signore rappresentato in figura, che
- ha fatto da immagine e poi appaltato la gestione a Visco Vincenzo
- non ha certo offerto prestazioni entusiasmanti
forse è meglio che non ci siano personalità esterne.

Tanto per replicare a quelli che diranno "ha risanato l'Italia" sono capace anch'io a risanare aumentando le tasse e barando con i conti (l'IVA sulle auto è stata una porcata galattica) non ci vuole certo un tecnico di fama.
Gli altri tecnici di Prodi chi erano? D'Alema, Mastella, Di Pietro o Pecoraro Scanio?

2 commenti:

flessibilieprecari ha detto...

Non fai una piega.

:-)

Doktorfranz ha detto...

Il più rappresentativo, dall'alto del suo rigore scientifico, del suo instancabile attivismo decisionista e dell'equilibrio assunto come paradigma di vita, senza dubbio alcuno è stato ...... Pecoreccio Scarso ... :-)))))