giovedì 4 settembre 2008

Fino all'8 settembre

Ricevo dal programma Millemiglia:

fino all'8 settembre
approfitti delle nostre offerte. Potrà volare in Italia e nel mondo a partire dal 9 settembre.


Ma siamo sicuri che poi si possa partire?
E comunque per il momento l'orizzonte temporale è di ben 4 giorni...

12 commenti:

Commercialista ha detto...

L'8 di settembre ...
All'Italia la data non ha portato bene...

Chissà ad Alitalia..

DOpo la scelta di fantozzi vedo che i grandi strateghi continuano a fornire materiale ai comici. ;-)

Anonimo ha detto...

Considerato che i sindacati preferiscono il fallimento ( mandando in strada 20.000 persone ) ad un dimagrimento di 5/6.000 persone ( con tutti gli ammortizzatori sociali possibili ) mi dispiace per quelli che meritano, ma è giusto che chiuda.
Una volta di più dimostrando i danni che da una parte fanno i sindacati e dall'altra i manager scaldasedia ai danni di chi merita.
Chiudo con una striscia di Dilbert:

Consulente, rivolto al dirigente che l’ha chiamato per migliorare l’organizzazione aziendale:

“Credo sia utile informarla che spenderà 200.000 dollari per una prima consulenza inutile , che sceglierà in alternativa ad una seconda che potrebbe fare risparmiare subito la stessa cifra all’azienda dove lavora”

Dirigente:
“Non credo proprio che possa esistere una situazione del genere, quale sarebbe la seconda soluzione, quella del risparmio immediato?”

Consulente:
” Lei è un’inetto, ricopre un ruolo che non ha funzioni strategiche e le sue dimissioni non comportererebbero disagi e perdita di valore all’organizzazione .”

Dirigente:
” Bene, mi sviluppi con cura e senza nessun limite di spesa la prima soluzione di cui mi parlava: ha carta bianca, mi fido di Lei .”

E' una vergogna per chi come me si vede passare davanti ed occupare sedie da parte di fannulloni incapaci, solo perchè sanno vendersi bene o hanno uno sponsor.
Alla faccia dei vari c.v., dell'impegno, professionalità ecc. che ci metto.
E' proprio la repubblica delle banane ( come disse il buon Giovanni ) che schifo.
Non ci si lamenti se le aziende vanno male, si cacci i fannulloni e si prenda persone anche di una certa età ma che valgono.
La si smetta di passare dalle società di recruiting che fanno annunci civetta ( falsi ) o hanno deciso già a chi assegnare il posto prima dell'annuncio ( spero che prima o poi venga alla luce ).
E nelle Aziende la si smetta di lamentarsi e si assuma le persone che valgono anche se avanti con gli anni.

Jakala ha detto...

L'importante e' non fare andata e ritorno...

Giorgio ha detto...

Alitalia?

A morte, a morte!!!

Quelli bravi troveranno presto casa i paraculati hanno già avuto abbastanza favori

Ora è tempo di concorrenza, di servizi efficienti e convenienti per gli italiani

E chissenefrega se non sarà Alitalia ma Ryanair, Airone o Pincopalla, purchè fuori dalla politica (governi e sindacati allo stesso modo)

angelo ha detto...

com'è la storia di 7 anni x lo scivolo alla pensione ? dove io lavoro, multinazionale svizzera del settore intimo donna/cioè triumph, 4 anni fa hanno licenziato 80 dip. su un totale di 308 , e l'azienda non era( e non è ) in crisi, ma solo x delocalizzare la produzione, cioè per guadagnare di più ancora .
eppure la tv non ne ha parlato, epifani , angeletti & co. non ne hanno parlato, berlusconi non ne ha parlato....eppure anche noi "teniamo famiglia"!!
e nessuno è stato ricollocato, arrangiarsi e basta .serve altro o basta così ?

Anonimo ha detto...

Angelo L'Imprenditore tenutario del blog non risponde alle mie domande, di solito si ignora quando fastidiose e colgono nel segno.
La tua è la classica situazione ( che mi dispiace ); l'Imprenditore tenutario del blog ( che spesso coglie nel segno e ha ragione ) si lamenta ( come tanti altri suoi colleghi ), allora rilancio la proposta che se ha problemi ( non esistono quelli che non si possono risolvere a parte morte e tasse ) sono disponibile a risolverli ( con impegno a mantenere segreta la sua identità ) e mi compensi a risultati raggiunti quello che decidi tu.
Allora Imprenditore continuerai a lamentarti o vuoi risolvere i tuoi problemi?
Ti giochi la credibilità? Vediamo se sei solo chiacchere e distintivo o altro, accetti?

angelo ha detto...

per anonimo: non ho capisco se ti rivolgi a me o all'impre, scusami, ma io ho solo esposto fatti che tutti possono verificare(si risale al 2004 in prov. di bg ) .

Ladypiterpan ha detto...

Ciao a tutti.
Mi chiedo: ma il governo si definisce "liberale", come è possibile che con Alitalia diventa Illiberale???
E poi, caro Angelo, non si perdono solo posti di lavoro in Alitalia, leggi qui...
http://www.informatori.it/informatori/esufarm.htm
...ma shhh... nessuno deve sapere...
Ciao a tutti by Anna

L'imprenditore ha detto...

@ anonimo 1
Le società di recruiting fanno il loro interesse, i manager le usano per avere il culo coperto. Giochino che non giova al corretto funzionamento delle aziende.
Sulle persone avanti negli anni ci sono società che ormai ce l'hanno per policy (sarebbe vietato ma...).
In Italia però non sempre è così.

@ Jakala
E chi si azzarda a prenotare Alitalia in questo momento? (cosa che la affossa ancora di più)

@ Giorgio
Come al solito occorrerebbe separare il buono dal cattivo.
Non sono peggio di altri, è il carrozzone che si tirano dietro che li affossa

@ Angelo
ne parlerò in un post

@ anonimo 2
altra risposta

@ ladypiterpan
Ci sono gli informatori scientifici, i bancari (anche lì migliaia di posti persi) oltre alle riduzioni nelle industrie.
Ma la comunicazione è romanocentrica e chiunque di Roma, politici e giornalisti ha amici e parenti che lavorano in Alitalia ;-)

L'imprenditore ha detto...

Caro anonimo 2

Non ho capito a cosa non ho risposto, anche se il periodo è incasinato.

Noto con piacere che abbiamo a che fare con un tuttologo (non sai che azienda ho, che problemi ho ma li sai risolvere).
Visto che il grosso delle cose di cui mi lamento sono esterne all'azienda perché non ti presenti direttamente come presidente del consiglio? Tuttologo come sei sarai certo in grado di risolvere i problemi.

In azienda problemi ne abbiamo, come tutti, ma anche persone in grado di risolverli, per fortuna e a parte le tasse (che tu citi come irrisolvibili) non ne abbiamo di così gravi visto che (sgrat sgrat) il fatturato aumenta e assumiamo.

Se invece sei un progettista meccanico esperto (lì si che è un casino trovarne di buoni) non di impiantistica (che quelli a me non vanno bene e ce n'è in giro una grossa) ma di roba piccola tipo moto, elettrodomestici, attrezzi scrivimi.

Anonimo ha detto...

Angelo il post è diretto all'Imprenditore.
Sul tuttologo se lo scrive Lei me ne farò una ragione mi fai piegare dalle risate.
Per quanto riguarda:

"(non sai che azienda ho, che problemi ho ma li sai risolvere)".

Ho scritto:

"rilancio la proposta che se ha problemi -SE HA PROBLEMI-( non esistono quelli che non si possono risolvere a parte morte e tasse ) sono disponibile a risolverli -SONO DISPONIBILE A RISOLVERLI-( con impegno a mantenere segreta la sua identità ) e mi compensi a risultati raggiunti quello che decidi tu".

Considerato che risponde:

"ma anche persone in grado di risolverli, per fortuna e a parte le tasse (che tu citi come irrisolvibili) non ne abbiamo di così gravi visto che (sgrat sgrat) il fatturato aumenta e assumiamo".

Allora è a posto ( SGRAT SGRAT? non SGRUNT, BONF, CRASH, STRAP fumetti in Tv ).

Progettista meccanico esperto ma di roba piccola tipo moto, elettrodomestici, attrezzi scrivimi? Roba ( ROBA? ) piccola ( PICCOLA? ) tipo ( TIPO? ) moto, elettrodomestici, attrezzi?.

Complimenti vivissimi sono sicuro che con l'annuncio:

Cercasi progettista meccanico esperto ma di roba piccola tipo moto, elettrodomestici, attrezzi scrivimi.

Farai er botto a Prato della Valle ( palo 1, panchina2 chiedere di Jonas il pusher di ROBA PICCOLA e NON SOLO MOTO ne ha quanta ne vuoi, e paghi solo a consumo ).

L'imprenditore ha detto...

Caro tuttologo, lungi da me mettermi a far polemica.

Capisco che purtroppo il mio linguaggio è da bocconiano o consulente.
Noi industrialo tti di provincia ci ostiniamo a far "roba" invece di servizi, molto più fichi.

E chi conosce la progettazione meccanica sa bene che ci sono 2 macroaree: Impiantistica e meccanica "piccola".
Per intenderci un conto è progettare un impianto, una linea di confezionamento, un caterpillar dove c'è molta carpenteria e "sistemi" pronti, un conto un generatore di corrente, una lavatrice o una motocicletta, che richiedono competenze di lavorazione meccanica, di conoscenza dei materiali e delle lavorazioni diverse.
Un impiantista difficilmente può progettare una moto.

E se scrivo che cerco progettisti provenienti da settore automotive o elettrodomestici non si preoccupi che capiscono.

Devo dire che l'atteggiamento collaborativo invoglia a chiamarti come braccio destro per la risoluzione dei problemi ;-)