martedì 16 settembre 2008

Segnali deboli

Le case di investimento e di rating, si sa, sono particolarmente attente ai segnali deboli provenienti dal mercato.

Dopo l'abbassamento del rating su Lehman Bros di ieri pare che oggi la maggior parte delle case di investimento emetteranno un verdetto Sell.
Alcune non oseranno contrariare il cliente e usciranno con un Hold.

3 commenti:

pollodimare ha detto...

E cosa mi dici del consorzio bancario Patti Chiari (167 banche italiane) http://1.bp.blogspot.com/_Uu_0z9hES-o/SM3YStoDpUI/AAAAAAAADEE/5Opge5Ebo6c/s1600-h/patti+chiari.jpg che fino a venerdì valutava le emissioni di Lehmann a "basso rischio" (sic!)?

Anonimo ha detto...

Ciao!
Mi pare manchi una parola nella prima frase.
Non vorrei fare il pignolino;-)
ciao
Buddy

L'imprenditore ha detto...

@ pollodimare
il rating dato da unicredit alle obbligazioni parmalat era discreto anche a due giorni dal fallimento...
E pattichiari è grigio più che chiaro ;-)

@ Buddy
il mio solito italiacano.
Corretto grazie.
Scrivere la mattina presto non mi fa bene, cervello ancora da svegliare ;-)