martedì 18 settembre 2007

Solita storia

Alla fine Grillo farà le sue liste.
E darà il bollino.
Il solito partito del capo, come un Berlusconi qualunque.
Il solito "via loro che adesso andiamo noi"

7 commenti:

Anonimo ha detto...

da quando ha parlato male della legge biagi non vi piace più eh?

Pier Luca ha detto...

Sancendo definitvamente che la politica italiana è una comica?
Un abbraccio.
Pier Luca Santoro

rino ha detto...

Non sottovalutate la forza "sputtanante" di internet. Chiunque si presenta con la "lista grillo" sarà controllato da tutti e dovrà rendere conto di quelo che fa. E' democrazia diretta.

L'imprenditore ha detto...

@ anonimo
sono spiacente, qui non piace da tempo immemore.
Per fortuna scripta manent.
E poi tutta questa cattiveria con la Biagi, chi fa il mio mestiere ha tante scelte: non assumere, andarsene e delocalizzare, chiudere. Se va bene così non è un gran problema.

@ Pier Luca
il confine tra ridere e piangere è da sempre labile.
E i clown non a caso hanno la lacrima.

@ Rino
Vero, ma intanto ci sarà l'assalto alla diligenza, credi che le persone perbene si metteranno in un carrozzone del genere?
O che ci andranno quelli del vorrei ma non posso cresciuti nel sottobosco della politica?
Un pò come Forza Italia, che da sempre a livello locale fatica a trovare persone di qualità.
Non a caso ho scritto come un Berlusconi qualsiasi.

La democrazia diretta non funziona, il popolo è bue, c'è bisogno di leader illuminati non di predicatori!

L'imprenditore ha detto...

@ rino
aggiungo una cosa sulla democrazia diretta.

Con divorzio ecc è andata bene ma quella sul nucleare la scontiamo ancora oggi. E con le centrali a uno sputo dal confine.
Così come adesso parte della sinistra si pente di non aver fatto passare il premierato di Berlusconi.

Frank77 ha detto...

I Grilli nascono dove manca la politica e poi non bisogna essere invidiosi più di tanto se un comico fa la politica. Sono i i nostri ultra vecchi politici che rubano il mestire ai comici e quest'ultimi devo pur sopravvivere con tutta questa concorrenza.

La colpa è degli Italiani che hanno permesso che i politici facessero il mestiere di Grillo,permettendo a lui di fare il loro.

rino ha detto...

@ l’imprenditore
Il problema è che di politici illuminati non se ne vedono o perlomeno questo sistema non li fa emergere, a questo punto preferisco il popolo bue, con i rischi connessi (nucleare).
Non conosco bene la Svizzera, però loro ci riescono, appena possono un referendum lo fanno.