martedì 4 settembre 2007

Strano paese

Strano paese quello dove da dieci giorni la principale discussione è sul far rispettare le leggi.

E dove la terza carica dello stato dice che si possono non rispettare.

E poi ci lamentiamo dello scarso senso civico degli italiani?

3 commenti:

rino ha detto...

Forse, ci si sta rendendo conto che lo sviluppo passa attraverso la legalità, forse. E non è una cosa scontata come si potrebbe pensare.

Anonimo ha detto...

La feccia rossa parassitaria vive grazie all'antagonismo che unisce schiere di scarti della società civile in una massa ignorante.
Incapaci di pensare sono costretti a seguire la bandierina ovunque vada.

Jakala ha detto...

Qual'è la differenza al di la dell'abbigliamento (Bertinotti è il più elegante) fra lui e Bossi che invita a non pagare le tasse?

Sempre apologia di reati sono.