lunedì 15 ottobre 2007

HABEMUS PAPAM!

Finalmente una bella dimostrazione di democrazia diretta.

Che porta in palmo di mano Veltroni e la Bindi. Che non valorizza quello che mi piaceva di più, Letta.

Andiamo bene.
Vorrei ricordare che alle ultime primarie la stessa splendida macchina da guerra ha incoronato tale Prodi, oggi validissimo esponente del nostro governo. Che tanto ha fatto e tanto farà per se e i suoi amici.

Ma Barbapapà, De Benedetti, Montezemolo e altre verginelle simili possono essere finalmente contente.

6 commenti:

Miche l'esteta ha detto...

anchio ero per Letta :(

Anonimo ha detto...

I barbapapà!
era tempo che non li sentivo!:)
zener

Anonimo ha detto...

sempre d'accordo con te barbapuffo . Salutami i barbapapà.

Anonimo ha detto...

habemus....

L'imprenditore ha detto...

@ Anonimo ultimo
hai ragione (corretto) ma è noto che chi fa il mio mestiere ha poco dimestichezza con i libri e il latino ;-)

Grazie

Roberto ha detto...

Alla gente di sinistra , dotata come si sa di senso civico , piace fare queste cose e il PD ha giocato su questo , li hanno presi per i fondelli , sono gli apparati interni al PD che sin dall'inizio hanno scelto Veltroni , la primaria ha semplicemente ratificato l'indicazione dei partiti.
Un pò come se Berlusconi si presentasse alle primarie del cdx ma impedisse di presentarsi a Fini e Formigoni , rimarrebbero come sfidanti solo la Moratti , la Brambilla e Maroni.
Giustamente tutti la vedrebbero come una grande presa per il sedere ma a sinistra questo , delle loro primarie fasulle , non lo percepiscono.