lunedì 8 ottobre 2007

Gusti

Padoa-Schioppa: «Le tasse? Bellissime».
Io sono all'antica, continuo a preferire la gnocca.

9 commenti:

Marco ha detto...

come disse un tale a Milano al vigile che non voleva sentir ragioni ed infervorato vergava contravvenzioni per divieto di sosta: "mi spiace per lei, io godo in un altro modo"

Anonimo ha detto...

ahah... pure io continuo a preferire la gnocca... x fortuna!
cmq l'ho visto in diretta perchè credevo che dopo iniziasse alle falde del kilimangiaro.. qs è pazzo... ma d'altronde che ci si può aspettare da uno che mente spudoratamente e continuatamente dandoci a bere che le maggiori entrate sono dovute al recupero dell'evasione fiscale....:-O magari fosse così... ma anche un bambino sa che tra un'accertamento e l'incasso di una cifra passano anni... e lasciamo perdere che spesso le cartelle esattoriali riportano richieste fantasiose... ho l'esempio di un mio cliente dei + piccoli che si è visto arrivare una cartella di 52000euro... assolutamente improponibile x il suo giro d'affari!
cmq saranno pur una cosa bellissima dall'alto dei loro stipendi principeschi cumulati con altrettante pensioni principesche... che roba!
a sti personaggi va solo bene che in italia esiste il sostituto d'imposta e che quindi molti lavoratori non ne avvertono il peso reale.... e sopratutto il "ritorno" di questo esborso... se no sarebbero già appesi a testa in giù in piazzale loreto!
bol.

Rosario M. ha detto...

Personalmente, sono così esasperato che passo all'ingiuria:

Padoa, devi Schioppà!!!!
:(

pollodimare ha detto...

TPS è uno strano personaggio. Suo nonno era il direttore della sede Banca d'Italia a Trieste, suo padre l'amministratore delegato delle Generali. Lui, dopo il liceo, ha potuto fare un anno sabbatico in Germania,ha fatto la Bocconi e poi un master al MIT con il nobel Modigliani. Tutte cose costose. Certo lui non è stato un bamboccione, non ne aveva bisogno; ha potuto sposarsi prima di andare in America,pur non lavorando.
Oggi gode di una pensione bankitalia che, stando ai giornali si aggira sui 400.000 €/anno. La pensione BCE non è nota. Adesso pure gli spiccioli da ministro.
E' un tecnocrate che ha sempre vissuto al difuori e al disopra di noi mortali.Ignoro a quale regime fiscale le sue entrate siano soggette.

chiocciola ha detto...

un classico!

Anonimo ha detto...

Sei un grande!;-)

Povera mia mamma, TPS assomoglia moltissimo al mio papy... con 10 anni in piu'!

ps. com'e' andato il weekend on the road?
ciao
buddy

Melanippe ha detto...

Hahahahahahahahahaha

Melanippe ha detto...

p.s.
"a sti personaggi va solo bene che in italia esiste il sostituto d'imposta e che quindi molti lavoratori non ne avvertono il peso reale...."
Parole sante, Bol!

prime ha detto...

La gnocca è sempre la gnocca, non c'è che dire ...