mercoledì 31 ottobre 2007

Mission

Non ho capito una cosa.


Funzione del sindacato dovrebbe essere quello di migliorare le condizioni di lavoro dei lavoratori.

Perché allora concedere un aumento è un attacco al sindacato?

2 commenti:

Pier Luca ha detto...

Caro Mario,
Ci sono due aspetti da considerare.
Il primo attiene alla ricerca di identità del sindacato sempre più debole in qs anni attaccato da sinistra [Rifondazione] e da "destra" [accordi/anticipi, tipo fiat].
Il secondo è sulla vera natura e significato dell'anticipo concesso al cui riguardo l'intepretazione del sindacato è evidente.
Un abbraccio.
Pier Luca Santoro

L'imprenditore ha detto...

Se mi chiami Mario non vorrei che qualche Mario vero si adirasse...

La natura è abbastanza chiara (in parte è contrattuale per assenza contratto).
L'azienda va, qualcosa in attesa del contratto vi diamo, probabilmente si spera in qualche sciopero in meno.

C'era un mio posto tempo fa nel quale mi chiedevo se in condizioni di mercato e generali come quelle attuali siamo sicuri che lo sciopero sia ancora il metodo migliore di lotta.

Ho idea che quando si capirà che siamo tutti sulla stessa barca potrebbe essere troppo tardi per tappare i buchi creatisi.