mercoledì 4 marzo 2009

Lettera aperta

Egregio Sig. Sindaco / Presidente della Provincia di ..... (sostituire a piacere)

so bene che è stato un inverno difficile, tanta neve e ghiaccio.
Ma ha fatto un giro per le strade?
Ha visto le buche che ci sono?
Ha notato che le strade che avete asfaltato solo pochi mesi fa sono disfatte?
Ha notato che asfaltando i tombini li hanno lasciati dove erano e adesso sono sotto o sopra il livello stradale?
Ha notato che chi fa i lavori di scavo rappezza con una palata di asfalto e fine?

Capisco e mi fa girare le palle che il fine dei lavori sono principalmente le tangenti che lei e i suoi mafiosetti compari avete incassato.
Ma, grandissima testa di cazzo, li vuole spendere in modo decente i nostri soldi?
Chi controlla come vengono fatti i lavori?
Non pretendo che il suo cervello di gallina sappia amministrare in modo decente, ma almeno controllare con quelle migliaia di vigili che avete assunto recentemente e che sono imboscati in ufficio o in giro a far multe per divieto di sosta.

Ma verrà il giorno in cui tutti gli accidenti che le tiriamo attecchiranno.
E spero per lei non sarà un bel giorno.

Con grandissima disistima

4 commenti:

Free Rider ha detto...

Grande. Domani la stampo e la invio davvero.

Anonimo ha detto...

Mi aggrego. Giorgio R.

Anonimo ha detto...

Avrai sentito un mesetto fa, credo, l'ineffabile assessore del Comune di Milano, in tv, spiegare a noi poveri coglioni che, cito (a senso): "con nevicate e piogge come quelle che ci hanno colpito in questio giorni è perfettamente normale che l'asfalto si dabbeggi. E' l'effetto del sale, che rovina l'asfalto che di conseguenza salta e si aprono le buche". Ma sto pirla lo sa che lo ascoltiamo anche noi che abitiamo sul confine con la svizzera? E che passare da Como a Chiasso fa lo stesso effetto che passare da un campo di esercitazione per carristi ad un biliardo?

Perchè il sale che spargono gli svizzeri NON rovina il loro asfalto?

Questi non fanno che prenderci per i fondelli.

Saluti

FB

Gabriele Barni ha detto...

L'asfalto che usano per le strade è di bassissima qualità. Non me ne intendo molto del settore, ma so che un buon asfalto deve essere dotato anche di buona elasticità, cosa che ne fa alzare il prezzo.
I comuni per le strade cittadine figurati se non comprano quello più scontato possibile, e quindi appena piove si creano voragini..
Non credo sia il sale (anche perchè a Monza e Milano non ne hanno buttato praticamente.. zero.. e qui sarebbe bello capire il perchè.)
Credo sia più l'acqua che penetra , di notte ghiaccia, l'elasticità non c'e' e spacca l'asfalto.. una , due , tre notti... e il piccolo bucchetto è diventato una voragine.