venerdì 3 ottobre 2008

Brutti segnali

Ci sono aziende che fanno pubblicità sul Sole 24 Ore per comperare aziende.
Anche in difficoltà.

Quanti passeranno la mano?
Quanti venderanno a stranieri?
Quanto perderemo della nostra infrastruttura industriale?

9 commenti:

Dottorecommercialista.eu ha detto...

...e alcune sono poco serie.
non sai in quanti presi da disperazione si rivolgono a sedicenti consulenti.

il clima è poco sereno ed induce a fare errori se non si sta attenti

Anonimo ha detto...

Actarus74

MMMMM...ancora non abbiamo visto niente, il peggio della crisi creditizia deve arrivare.

Non credete a quello che dicono le fonti ufficiali.

carte di credito.....fondi di investimento (compresi i fondi pensionistici che hanno dilapidato i tfr della gente)....il 30 settembre e' passato, ora non resta che aspettare la chiusura dell'anno per chi ci arriva (intendo con i conti in ordine).

Repubblica delle banane ha detto...

In Italia fallire conviene.

Falsifichi il bilancio della tua aziendina piena di debiti, chiedi prestiti a banche, risparmiatori, ecc., ti compri lo yacht, la ferrari e il jet privato. Poi, un attimo prima che ti scoprano intesti tutto alla moglie e vivi di rendita.

Forse ho semplificato troppo, però non ho mai visto un miliardario finito in bancarotta prendere il pasto alla caritas o dormire sotto i ponti.

commercialista ha detto...

io purtroppo ho visto situazioni degenerare e famiglie benestanti perdere tutto.

non confondere gli imprenditori con i soliti furbetti.

Anonimo ha detto...

Esatto non mischiamo quelli seri che rischiano in proprio e gli squali che vogliono solo capitalizzare.
Fra gli ultimi ci sono però anche quelli che ingolositi erano seri.
Non date soldi ai consulenti di loro non rischiano niente e "consigliano" anche se non capiscono un cazzo.
Poi l'imprenditore mette in pratica e i danni sono fatti.

Anonimo ha detto...

Nella categoria consulenti ci metto anche molti avvocati, commercialisti et similia che farebbero meglio a pensare quando consigliano sulle conseguenze che possono subire le persone.
Come quei avvocati, commercialisti che redigono contratti e magari ne capiscono meno di un bottegaio, ho letto contratti incredibili per il contenuto ( punti in contrasto con norme e leggi che non possono essere derogati anche per accordo fra le parti, clausole vessatorie capestro et similia ).
Ma che cazzo volete dimostrare di essere bravi o furbi.
E non mi venite a dire che è secondo le leggi, che a volte non conoscete neanche voi e ve lo dice il Cliente.
Assurdo come se a qualcuno che produce latte da decenni, un garagista gli dica come farlo.

Anonimo ha detto...

Buonasera,
sono un lettore della prima era e le chiedo la cortesia di pubblicare quanto mi e' stato censurato dal suo collega ed amico Steve Fuorimercato.

In tono assolutamente civile, pacato ed onesto avevo commentato con spirito critico l'articolo intitolato "Grande Buddy" [http://fuorimercato.blogspot.com/2008/10/grande-buddy.html].
Mi sono permesso di rircordare come tale "Buddy Fox" oltre ad avere il merito di averci messo sempre la faccia ha avuto il demerito di aver preso tante facciate senza per altro quasi mai riconoscerlo.

Mi ero limitato a citare l'ultima perla, NegriBossi nel suo portafoglio dal 2004 (quando cioè stavano sopra i 2,10 euro). Le ha sicuramente tenute tanto è vero che ha detto di avere partecipato anche all'aumento di capitale da 0,70 euro ad azione... poi è scesa di brutto ora la delistano offrendo 0,60 euro per azione: meno dell'aumento di capitale!

Purtroppo, duole dirlo, questo commento e' stato censurato da chi evidentemente, non capisco a che titolo, si definisce liberale e liberista.
Da lettore mi sento tradito, questa la forza, l'originalita' del parco blog?
Colto nel vivo, rattristato e deluso mi rivolgo a lei arricchendo la lista degli orrori.

Parto con la serie "I Have a dream"
(chissà se fosse stato un incubo...)
CHL: prezzo carico 0,77 oggi a 0,24 per recuperare serve il 220% ...ma è un'obiettivo di lungo, quindi...
SOPAF: il titolo di una "vita" l'ha iniziato a prendere a 0,70, poi di certo ne ha preso "una badilata" (nei denti?) il 19/09/07 a 0,52...un affare: adesso è a 0,25 ..per recuperare dalla "badilata" diciamo il 100% sennò dai 0,66 è un 175%, anche questo un obiettivo di lungo, per carità.
BANCA ITALEASE: è partito da 30,00 euro, ha mediato di brutto a 15,00 ...adesso sono intorno a 4,00 euro. Dai..in ottica di lungo termine - tra 500 anni - forse qualcosa si recupera.
PAGNOSSIN: inculata totale; è fallita.
TISCALI: è un'azionista storico; nel suo blog si legge che sotto i 4,00 euro era un affare; difatti adesso è a 1,20.
FASTWEB: 38 euro....ora 20 euro.
RONCADIN ora ARENA: da 0,27 (o anche più) ora a 0,05.
Dimentico certamente qualcosa, ALITALIA, CELL THERAPEUTICS e GEMINA almeno ma ho esaurito, oltre la pazienza, anche il tempo a disposizione.
Non sto ad elencare le operazioni riuscite poiche' i trionfi sono ben reclamizzati...

Grazie dello spazio che vorra' concedermi.
Non e' mia intenzione tirarla in mezzo in questa vicenda ma amo la verità e la giustizia (a parole lo so' anche lei, spero anche nei fatti).

L'imprenditore ha detto...

Scusate se non rispondo a tutti quelli coi quali sono d'accordo.

@Repubblica delle banane
Io ho visto tanta gente che per non licenziare o per tenere alto il nome della famiglia ha perso tutto. Compresa casa e famiglia.
Non confondere i truffatori con le persone perbene. ci sono molti ex imprenditori finiti in miseria.
E se sei abituato a guadagnare 10000 euro al mese con 5000 sembra assurdo ma ti senti in miseria (senza contare la mancanza del potere, molla sempre importante)

Consulenti
Chi fa il mio mestiere deve imparare a misurare chi ha davanti. E collaboratori e consulenti o manager possono essere pericolosi, ma siccome l'ultima scelta tocca all'imprenditore, poi mica si può lamentare.

L'imprenditore ha detto...

Un commento all'anonimo anti-Buddy

Se prendiamo le previsioni di borsa chi ci mette la faccia sbagli ne fa.
E ognuno è libero di capire chi è affidabile e chi no. Oltretutto come sai è vietato dare consigli uno dice cosa fa lui.
Se non lo consideri affidabile se suggerisce XY non lo prendere. Punto.
Invece mi pare ci sia una certa puntigliosità animosa ;-)
oltretutto se lui ha operato così è il primo ad averne subito le conseguenze.

Steve secondo me ha detto una cosa diversa, che Buddy non si nasconde dietro il dito, giusto o sbagliato che sia. E dice cosa fa.
Altri arrivi alla fine e non capisci nulla dicono tutto e il contrario di tutto.

Ma credo buddy sappia difendersi da solo