mercoledì 4 aprile 2007

Sua cattiveria

Prendo spunto da un post di Steve di FUORIMERCATO : Faccia come il c...: "necessità di leggi per limitare Mediaset, mentre ora cercano di spingere la stessa Mediaset a farsi avanti sul fronte Telecom!"

Mi trova d'accordo al 100% e aggiungo:

ma immaginate solo lontanamente la quantità di veleni che ci sarebbero poi con Sua Cattiveria che diventa anche gestore delle intercettazioni per conto della magistratura?
E non vado più in là e parlo solo di intercettazioni regolari!

2 commenti:

MarketingPark ha detto...

Sì ma alla fine...pecunia non olet, se c'è da fare nazionalismo.
La faccia come il c...?
Il c... potrebbe offendersi.

Ciao

antipoliticK ha detto...

Dire che la sinistra voglia fare leggi per limitare Mediaset mi sembra strano (non credo neppure che il ddl Gentiloni passerà così com'è), bisogna ricordarsi che neppure il governo di centrosinistra (dal '96 al 2001) ha fatto nulla per risolvere il conflitto di interessi.
Bisogna pure ricordare che una delle tre reti Mediaset (rete4) trasmette abusivamente sulla frequenza che spetterebbe di diritto a Europa7, il fondatore di questa rete (che non è mai riuscita a trasmettere), Francesco Di Stefano, ha fatto causa allo stato per 3 miliardi di euro.
Ne i governi di sinistra ne quelli di destra hanno fatto nulla.


Chiedere a Berlusconi di prendere Mediaset vuol dire spararla grossa: i vertici di mediaset hanno detto di non essere interessati già tempo fa (ad un'azienda piena di debiti), la Telecom inoltre detiene 2 reti televisive (LA7 e MTV)per cui ci si ritroverebbe un unico soggetto che controlla 5 reti televisive nazionali.... conflitto di interessi?
Purtroppo questo nazionalismo certe volte produce più danni che benefici per cui credo sia meglio vendere al miglior offerente.