mercoledì 27 giugno 2007

Avanti i giovani

Giugno 2007.

Inghilterra - Tony Blair (1953) si ritira dalla carica di primo ministro.

Italia - Uòlter Veltroni (1955) scende in campo in vista delle elezioni previste (teoricamente) fra qualche anno.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Si si…ci porta via martin luther king, ghandi e perfino don Milani…uffa! …letta una cosa breve e interessante: www.tirolibero.ilcannocchiale.it/

prime ha detto...

Bisogna dire che definire "nuovo" una persona che ha:

- 17 anni di militanza nel PCI
- anni di guida del quotidiano comunista
- anni di governo nel centrosinistra

E' davvero una cosa comica ragazzi ... per una volta diamo anche ragione a berlusconi va ...

:-)

prime ha detto...

Intrigante il video di FuoriMercato direi ...

http://www.fuorimercato.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Il 65% dell'elettorato non rivoterebbe il governo Prodi e l'AmeriKano W.Veltroni, seriosamente, come disse Totò, "non prescinde" e scatena l'oticaria a coloro che di governo Prodi ne hanno le scatole piene. Se " non prescindere" è una necessità per Weltroni come Egli può ritenere realistica la riconversione della moltitudine che, per dirla con una famosa ed attuale frase di Stefano Ricucci "facile essere Gay con il c...lo degli altri " diffida oramai di tutto e di tutti?

Anonimo ha detto...

Silvio Berlusconi (1936)?

L'imprenditore ha detto...

Ma io del Berlusca/Prodi vecchi ne avevo già abbondantemente parlato.

Il fatto è che qui ci presentano il Uòlter come il "nuovo" che avanza