sabato 15 aprile 2006

Moda

La moda è uno dei big business per l'Italia ed è una fortuna.

Ma in nome della moda devo dire che vedo cose che fanno accapponare la pelle e ti fanno chiedere se la gente ha in casa uno specchio.

Tralascio la vita bassa le pancie fuori anche d'inverno che vanno bene per chi ha una certa linea ma fanno l'effetto wurstel per molte ragazzine cicciotte.
Adesso ci sono di moda i pantaloni sotto il ginocchio con stivale.
Una roba che se non sei alta almeno 1.70 e magra fa un orrendo effetto gamba tozza. Insomma ragazze, state malissimo conciate così.

Eppure è di moda e siamo circondati di ragazze (e donne che vogliono fare le ragazze) così agghindate.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

La moda anzichè diventare popolare è diventata populista.

Saluti
Omar

Melanippe ha detto...

Hehehe io le chiamo 'Ma c'è fango?' quelle agghindate così.... vestite che sembrano uscite dal maneggio, ma se le inviti ad una festicciola di bimbi al maneggio quella è la prima cosa che ti chiedono... che lo stivale firmato col fango si rovina, e il SUV lucidissimo che ha mai visto paglia in vita sua pure... ^_^