sabato 30 settembre 2006

Compleanno

Zitto zitto senza che me ne accorgessi (sono scarso in queste cose) questo blog ha compiuto un anno (il 22 Settembre).
Molta acqua è passata sotto i ponti, un'altro anno di lavoro.

Direi una stupidata dicendo che tutto è come prima. Bloggare ha in parte cambiato la mia vita, un'altra cosa si è aggiunta tra i miei mille interessi e le mie 10000 cose da fare.
Ma la cosa mi dà una discreta soddisfazione, non sono abituato a nascondermi e lo dico.

Intanto ho avuto modo di conoscere, sia pure via elettronica, persone interessanti come Steve (la persona che mi ha ispirato e spinto a aprire un blog) LL, Buddy, Zener e tanti altri blogger.
Poi ho scoperto un modo nuovo per informarsi, attraverso i colleghi bloggers, per confrontarsi sia con i lettori sia con altri bloggers.
Ho ottenuto risultati insperati, con una discreta quantità di persone che si ostinano a seguire le mie creative esternazioni, sgrammaticate, a volte improvvisate, a volte meditate. Quasi sempre
scritte di getto senza troppe limature.

Ognuno ha la pretesa, l'arroganza, la vanità, di avere delle cose da dire e che siano cose intelligenti. Non sono diverso dagli altri, oltretutto per il lavoro che faccio una dose di complesso di superiorità è sottintesa.
Non ho la pretesa di diventare un santone del blog, non ho la pretesa di portare il verbo, non ho la pretesa (e spero di averlo dimostrato nel confronto con i lettori) di avere sempre ragione.

Semplicemente spero ogni tanto di dare un'idea, un punto di vista, di mettere una pulce nell'orecchio, di far nascere un dubbio. E spero che mi arrivino dai lettori idee, confronti, contestazioni (quando educate e argomentate) che portino me a ragionare e vedere le cose da un punto di vista differente.

Grazie a chi viene a trovarmi tutti i giorni, grazie a chi mi linka, grazie a chi mi commenta.
E grazie a Visco e al suo vice-ministro Padoa Schioppa che ogni giorno mi danno argomenti di cui scrivere ;-)

6 commenti:

LL ha detto...

tanti auguri!

è certamente un piacere poter contare sui tuoi post, oltretutto mi togli un pò di "lavoro" e ti ringrazio anke di questo.

speriamo poi ke sti bastardi si tolgano presto dai coglioni così o parliamo di altro o kiudiamo.

ciao, LL

Zener1992 ha detto...

buon compleanno Imprenditore.
invidio la tua capacità di dire le cose con poche ed efficaci parole!
Roby

florianchenox ha detto...

Buon compleanno.

Francesco ha detto...

Nonostante la difficoltà a capire le motivazioni, avverto una leggera antipatia per Visco!?!

L'imprenditore ha detto...

Con Visco abbiamo una visione del mondo DECISAMENTE diversa ;-)

Anonimo ha detto...

sono un piccolo libero professionista che da lavoro a circa 30 persone munite di p.i. a mezzo di una srl di servizi. La finanziaria? Da paura! Vivo alla giornata non sapendo di cosa accadrà domani ma mi verrebe tanta voglia di scappare in un "paradiso fiscale" di possedere una barca e fuggire nei mari aperti lontano da tutti, ma la mia piccola azienda dove andrà a finire? sono due anni che non faccio ferie, se si possono chiamare ferie 15 giorni all'anno.....lavoro 12 ore al giorno, mi faccio un c... grande così! per che cosa? per mantenere chi ci sta governando.... aiuto non ne posso più ho paura del futuro, ho paura di non potere pagare più il mutuo, il leasing, gli stipendi, di lasciare a casa qualche collaboratore magari con famiglia a carico...