giovedì 7 dicembre 2006

Che scandalo!

Ogni tanto salta fuori uno scandalo e tutti (appunto) a scandalizzarsi.

C'è un giro di ricatti e prostituzione (pure droga di solito) dietro a star, starlette, vogliose di fare le starlette. Strano, chi l'avrebbe mai detto.

E' una vita che si sa che molte starlette sono in vendita, non a caso di un elegante imprenditore milanese si narrava che fosse l'unico che aveva dovuto sposare la sua donna per consumare, gli altri bastava che pagassero.
Un certo tipo di vita costa, il confine dell'essere disposte a tutto è labile.
Il giro del sottobosco dello spettacolo non è certo di quelli adatti a persone morigerate e timorate di Dio.

1 commento:

Sabba ha detto...

Secondo me è come è stato nel calcio quest'anno, ogni tanto il livello di schifezza che c'è dietro raggiunge livelli tali che occorre svuotarlo comunicando alla gente ciò che accade, per poi ricominciare...
Si è sempre saputo, soprattutto per quanto riguarda le ragazze, che non arrivi in tv perchè sei simpatica ed intelligente!!! E se devo dire la verità, in fondo è giusto così! E il motivo per cui è giusto me lo tengo per me, non si sa mai che qualcuna si offende.