sabato 9 dicembre 2006

DECIDETEVI!

Il Sole 24 ORE - Auto aziendali, nessun aumento dell'Iva 2006 a carico dei dipendenti.
Ma (mi si perdoni il una parolaccia per una volta) quelle grandissime teste di cazzo dei nostri governanti lo sanno che in alcune aziende ci sono state delle giornate di sciopero per questa cosa, altre hanno già adeguato gli stipendi per far recuperare il maltolto ai collaboratori, altri dipendenti hanno già subito il prelievo?

Ma come cavolo si fa a lavorare in queste condizioni?

Scommetto anche (qui non c'è scritto) che la stessa cosa non vale per le aziende, o che la parte non trattenuta ai dipendenti sarà in carico alle aziende.

2 commenti:

Marco S. ha detto...

Ma come cavolo si fa a lavorare in queste condizioni?

"Lavorare? E che cazzo significa?!?

NOI illuminati eredi della Resistenza ce ne fottiamo del vostro cazzo di lavoro evasori fiscali di mmerda!!

Piegate la schiena e remate koglioni che a pensare per tutti ci pensiamo noi!"

Caro imprenditore, ti meravigli di quello che fanno i legislatori (ahahahaha...) nostrani, spero con le frasi sopra di averti dato una dritta di quello che c'è alla radice di quella che tu pensi - erroneamente - sia una follia, mentre è una linea politica lucidamente seguita.

Scusa le parolacce, ma come diceva il grandissimo Giovannino Guareschi ci sono parole che hanno un carico che altre non hanno, e per rendere il pensiero della nostra classe dirigente al governo non se ne può fare a meno.

Saluti e... tieni duro!!!

Marco S.

Anonimo ha detto...

l'unica sicurezza di questo governo è la totale incertezza della norma.
Immobili, TFR, Aliquote Irpef, Bollo auto, ticket sanità, autovetture aziendali, norme sull'edilizia, ....mi sono dimenticato qualcosa che non hanno ridiscusso almeno tre quattro volte?
Aspettiamo fine anno e vediamo a capodanno cosa esce fuori...alla faccia della programmazione ovviamente.