venerdì 20 ottobre 2006

Devo licenziarne un paio

l'Unità online - Tfr, accordo con le parti sociali La riforma anticipata al 2007 : "l'intesa prevede che le imprese con meno di 50 dipendenti saranno esonerate"

Ho 51 dipendenti ;-)
Scherzi a parte come al solito quando c'è una soglia secca qualcuno che è proprio lì c'è.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Sicuramente nel calcolo dei dipendenti non rientrano:
1) stagisti;
2) apprendisti;
3) contratti a progetto (ex co.co.co.)
4) tirocinanti;
5) contratti formazione lavoro
ecc.
Sicuramente rientrano solo quelli con il classico contratto a tempo indeterminato, sei sicuro che i tuoi 51 dipendenti siano tutti a tempo indeterminato?

Grey ha detto...

Che brava persona "anonimo"...
Sarà cosi "acido" dopo aver visto cosa sta combinando i personaggi che ha votato?

L'imprenditore ha detto...

@ anonimo 1
Son mica scemo, ho già contato quelli indeterminati.
1 - non ho stagisti
2 non ho apprendisti
3 non ho contratti a progetto
4 non ho tirocinanti
5 non ho CFL (ci sono ancora?)

Ho 7/8 (erano 12 fino a poco fa) interinali perchè in questo momento siamo nel picco stagionale.
Restano qui 4/6 mesi seconda di come va il lavoro. Tutti gli anni.
Alcuni di questi poi passano ad indeterminato se c'è necessità e spazio per assunzioni.

Negli ultimi anni collaboratori (dipendenti non mi piace) inseriti a tempo indeterminato sono oltre 20 (un pò di più con ilturn over).
La mia parte per l'occupazione l'ho fatta.

Va bene così?

Dimenticavo, così non cominci con quello, quais nessuno (tranne proprio gli ultimi arrivati) è al minimo salariale.
Vengono erogati premi consistenti anche se non abbiamo contratto integrativo aziendale.

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio Gray, ma sono acido per altri motivi te lo posso garantire... E poi questo governo sta facendo delle cazzate, e il fatto che siano cazzate lo dimostrano i commenti di S&P e Fitch che hanno abbassato il rating dell'Italia.
Cmq sono appena andato sul sito de "il sole 24 ore" e dopo l'accordo tra confindustria e governo, il sito dichiara che il 99.5% delle imprese è fuori dalla nuova legge sul TFR, di conseguenza sei proprio sfortunato.
Altra cosa, secondo me, caro L'Imprenditore, sei l'unico a non avere personale precario in Italia, se così fosse saresti da premiare.
Mi piacerebbe sapere dove si trova la tua azienda, perchè se non è lontana da casa mia ti mando un mio curriculum!!!

L'imprenditore ha detto...

Guarda che in Lombardia ci sono molte aziende che col personale si comportano correttamente, non sono il solo.
E ne ho di "precario", gli interinali. Ma lo uso come va usato per coprire i picchi di lavoro o come pre-selezione.

Il CV mandalo, non ti preoccupare.
Poi ti dico.

L'imprenditore ha detto...

Dimenticavo, era una battuta se non si capiva, l'ho detto: con i "gradini" c'è sempre qualcuno che è lì e ci casca per poco.
Ma non è un problema.

Anonimo ha detto...

caro imprenditore.. complimenti intanto per i tuoi pochi precari... e' gia' un buon segno..

una cosa mi chiedo da quando leggo il tuo blog, molto carino per altro...
perche' mai non ci dici il nome della "tua" azienda? ovvero quali sono i motivi, per favore ragionevoli, per cui non lo dici?

non sono accettate risposte come: nonvogliofarpubblicita, qualcunopotrebbevendicarsi etc..

grazie

anonimo di area liberal-sinistroide..

PS: non ce l'ho con te, sia chiaro.

L'imprenditore ha detto...

Che in qualche caso agisco da "insider" e non vorrei che sapendo che scrivo le notizie non mi arrivassero più.

Anonimo ha detto...

Ciao, sono l'anonimo che ha postato per primo e ha risposto a Grey, anche se non saprei dove mandare il curriculum... in ogni caso se l'azienda è in lombardia è almeno almeno a 100 km da dove abito, quindi mi sa che non se ne fa niente...
Cmq non pensavo che esistero ancora imprenditori che hanno un po' di rispetto per i propri dipendenti e li considerano collaboratori!
Spero tanto che la tua azienda possa crescere e diventare molto importante...