lunedì 2 ottobre 2006

Difesi i più deboli?

Difesi i più deboli secondo Prodi.

O difesi gli evasori che dichiarano niente e bastonati i polli che dichiarano quello che guadagnano?

2 commenti:

FB ha detto...

Io mi chiedo anche un'altra cosa, tra le meno strombazzate anche da chi contesta questa finanziaria (tra cui il sottoscritto). Che bisogno c'era? Di farla così pesante, intendo dire. Perchè se è per l'Europa, per rientrare entro i parametri come concordato, ne bastava una di 10/12 miliardi. Questa è di 33,4 miliardi. Di cui circa il 10% è per l'aumento dei contratti del settore pubblico. Diciamo quindi che una ventina di miliardi di euro, e cioè grossomodo i due terzi del valore totale, è una sorta di fund raising del governo. Che cosa ne vogliono fare di tutto sto ben di Dio in più di quello che, sic stantibus rebus (fotocopiare la finanziaria dello scorso anno), avrebbero comunque raccolto?

L'imprenditore ha detto...

Bidogna prima leggerla, visto che neppure a Napolitano per firmarla l'hanno data...

Ufficialmente per ridurre il debito.
La mia impressione è che si riparta con le spese dei vari ministeri (pare sotto la voce "sviluppo" per dargli un pò di belletto).

Si sa, se vince la sinistra massimalista lo stato deve crescere a discapito del privato.

E spendere, ricordiamo sempre, è utile perchè qualcosa salta sempre fuori, se non proprio tangenti, almeno qualche amico che fa business.